ENDEAVOUR

VENTURER

PIONEER

SWISS ALP WATCH

HERITAGE

05.2017 - swiss cheese watch record price

VENDITA A PREZZO RECORD DELL'OROLOGIO DI FORMAGGIO CREATO DA H. MOSER & CIE. A SOSTEGNO DELL'OROLOGERIA TRADIZIONALE SVIZZERA

Negli ultimi due anni, H. Moser & Cie. ha espresso chiaramente la sua posizione sui temi che riguardano l'orologeria svizzera. Il marchio ha creato diversi pezzi altamente simbolici, intesi a evidenziare i fallimenti o le mancanze di un settore che a volte sembra elitista e fuori dal mondo. Ma H. Moser & Cie è andato oltre: il marchio ha assunto un impegno a lungo termine per sostenere e preservare l'orologeria meccanica e le professioni ad essa associate. Il 15 maggio, Christie’s ha venduto all'asta i primi due pezzi selezionati nell'ambito di questa iniziativa: lo Swiss Mad Watch, 100% svizzero con la cassa in formaggio, e il prototipo dello Swiss Alp Watch, fiera antitesi dello smartwatch.

I due pezzi venduti il 15 maggio a Ginevra dalla famosa casa d'aste Christie's sono molto più che semplici orologi, hanno un ruolo simbolico. Creati da H. Moser & Cie., uno in risposta alla moda degli smartwatch e l'altro come presa in giro di un'etichetta Swiss Made priva di rigore, questi pezzi unici sono diventati delle vere icone, contribuendo a fare chiarezza nel dibattito su questi temi "caldi".

Inclusi nel catalogo degli orologi rari, lo Swiss Alp Watch e lo Swiss Mad Watch sono stati venduti da Christie's come lotto unico. Un'occasione da non perdere per i collezionisti, le cui offerte sono state copiose. L'importo finale a cui il lotto è stato aggiudicato è stato di 100,000 CHF. Il ricavato della vendita verrà devoluto alla Fondation pour la Culture Horlogère Suisse (Fondazione per la cultura orologiera svizzera) e contribuirà a raggiungere i suoi due obiettivi: sostenere gli apprendistati nelle professioni orologiere e salvaguardare le competenze nei mestieri d'arte correlati.

"Sono lieto di contribuire a preservare la nostra tradizione orologiera svizzera attraverso la Fondazione e ringrazio Christie's per aver collaborato con H. Moser & Cie nella promozione dell'orologeria meccanica. La vendita dello Swiss Alp Watch e dello Swiss Mad Watch ci consentirà di offrire il nostro aiuto - in modo assolutamente trasparente - a vari progetti intesi a garantire il futuro della competenza orologiera svizzera, sia attraverso la formazione che tramite il sostegno ad alcuni mestieri artigianali che rischiano di scomparire a causa della mancanza di risorse", ha sottolineato Georges-Henri Meylan, Presidente della Fondazione.

Con l'aiuto di Christie’s, un modello della serie Swiss Watch di H. Moser & Cie. sarà venduto all'asta ogni anno e i proventi verranno devoluti alla Fondation pour la Culture Horlogère Suisse. Il prossimo pezzo sarà presentato in occasione dell'SIHH 2018. Save the date, ne varrà la pena!